Descrizione del progetto:

Innovazione e Tecnologia Mobile per la diagnosi precoce del melanoma: il primo servizio web di supporto automatico al quale il dermatologo può accedere per richiedere in tempo reale via smartphone o tablet un Secondo Parere della lesione cutanea sospetta basato sull'elaborazione di immagini ad epiluminescenza in accordo ad un metodo diagnostico noto in letteratura (7 Point Check List). Alta precisione di diagnosi, risultati interpretabili, informazioni sull'affidabilità dell'elaborazione, auto-testing ed e-learning attraverso un database di immagini dermoscopiche classificate, possibilità di condividere dati, opinioni e conoscenze con altri medici rendono I3DermoscopyApp la tecnologia chiave per il Networking professionale. Novello Ippocrate nell'Era della Mobilità Digitale, il dermatologo qualificato come esperto dal Network potrà essere interpellato per le sue capacità diagnostiche dall'utente finale (paziente) in una campagna di screening continuo che può coinvolgere centri affiliati dotati di dermatoscopio (quali ambulatori di medicina di base e/o farmacie), in modo da rendere l’analisi dermatoscopica delle lesioni cutanee un esame diagnostico sempre più attendibile e fruibile ad una più ampia platea con tempi e costi molto contenuti.